Didattica

Cerca

Login

IAFN

Iscriviti alla nostra News Letter

Contenzione o protezione? PDF Stampa E-mail
Scritto da Eugenio Cortigiano   
Giovedì 26 Giugno 2014 13:49

Nelle edicole ed on-line, a questo indirizzo, il nuovo libro della Maggioli editore sulle contenzioni. Un percorso ampio e completo su storia, modalità, esperienze e legislazione riguardo la contenzione.

Tra gli autori il Presidente AIILF, Eugenio Cortigiano.

 

STRUTTURA E CONTENUTI DELL'OPERA

 

­ PREMESSA.

Protezione o contenzione: un percorso condiviso, per una migliore qualità di vita delle persone – Sara Saltarelli

­

 

INTRODUZIONE

- Pietro Segata, Presidente cooperativa sociale Società Dolce, Irene Bruno, Presidente Anaste Bologna e Consigliera regionale Anaste

- Alcuni aspetti di etica nella pratica della contenzione – Carlo Petrini, Responsabile dell’Unità di Bioetica dell’Istituto Superiore di Sanità

- Il problema della partecipazione dell’assistito alla formazione del consenso – Antonio Federici, Direzione Generale della Programmazione sanitaria del Ministero della Salute

- Possibili profili di responsabilità giuridica, civile, penale ed amministrativa – Luca Degani, Avvocato e docente di Legislazione sanitaria

- La contenzione nelle strutture per anziani (CRA): la procedura dell’AUSL di Bologna – Marco Sinoppi, Dipartimento Cure Primarie, Azienda USL di Bologna

- La posizione delle Federazioni dei medici sulle contenzioni – Lugi Conte, segretario FNOMCeO, Federazione nazionale Ordini dei Medici chirurghi e Odontoiatri

- Il ruolo degli infermieri nel superamento delle contenzioni – Eugenio Cortigiano, presidente AIILF, associazione italiana Infermieri legali e forensi

- La contenzione: aspetto critico nella relazione assistenziale – Renato Dapero, vicepresidente ANOSS

- Le alternative alla contenzione in geriatria

 

DESTINATARI

Il volume si rivolge a tutti coloro che operano in residenze per anziani, psichiatriche, per disabili (operatori, infermieri, medici, terapisti della riabilitazione, coordinatori, animatori), ma anche ai rappresentanti delle istituzioni e alle famiglie degli utenti.

 

MOTIVAZIONI DI VENDITA e PUNTI DI FORZA/ELEMENTI DISTINTIVI

Il libro tratta un tema molto noto agli addetti ai servizi di assistenza alla persona, ma poco discusso: quello delle contenzioni, o protezioni, come oggi si preferisce definirle, cioè strumenti utilizzati per tutelare o proteggere l’incolumità di persone affette da deterioramento cognitivo grave, o disturbi comportamentali.

Dalle cinture, alle sponde da letto, dai tavolini, ai polsini che bloccano le mani, gli strumenti per limitare la libertà di movimento di una persona sono tanti e usati a buon fine, ma talvolta accompagnati da conseguenze negative: depressione, agitazione, rabbia, disperazione. La contenzione, oltre che meccanica, può essere anche farmacologica, praticata con medicinali sedativi.

Il volume è un importante strumento di lavoro per chi ogni giorno si trova a decidere se applicare o meno una misura di protezione a un anziano, o a un disabile.

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Giugno 2014 13:51
 

Notizie flash

AGGIORNAMENTO SITO

BENVENUTI!

IL SITO E' IN COSTANTE AGGIORNAMENTO!!

OGNI GIORNO VENGONO PUBBLICATI NUOVI ARTICOLI E PROPOSTE CHE TROVERETE, IN PARTICOLARE, NELLA SEZIONE "RISORSE"

Ultimi Articoli





Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.