Didattica

Cerca

Login

IAFN

Iscriviti alla nostra News Letter

Home
Omicidio colposo e responsabilita' dell'equipe medica PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Eugenio Cortigiano   
Giovedì 07 Novembre 2013 15:32

Corte di cassazione penale 
sentenza 12275/05 del 08/02/2005


La Suprema Corte ha sancito che la posizione di garanzia penalisticamente rilevante in capo all’equipe medica non riguarda solo l’intervento chirurgico, estendendosi invece anche alle fasi post-operatorie.
Sui sanitari infatti grava l’obbligo di vigilanza sulla salute del paziente: risultano dunque responsabili penalmente i medici che, sottovalutando indici quali aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa, non hanno portato il paziente in terapia intensiva, provocandone la morte dovuta ad una prevedibile insufficienza respiratoria.

Leggi il testo della sentenza.

 

 

Ultimi Articoli





Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.